ITRI 26-MAGGIO-2008, CAMMINAMENTO DELLA TORRE DEL COCCODRILLO.
il Castello eccezionalmente aperto per i Templari di Byzantium.
Conferimento del Cavaliere Templare - Castellano di Itri.
Il castello d'Itri ritorna sotto la custodia morale dei Templari dopo 700 anni
toprre
IL PRIMO CASTELLANO DEL CASTELLO DI DOCIBILE I
CONFERITO DOPO 7 SECOLI DALLA SOPPRESSIONE DELL'ORDINE DEI CAVALIERI TEMPLARI.
--------------
Il Castello di Itri ha dato i natali a molti Duchi discendenti dai proconsoli dell'Impero Romano
Il rapporto storico tra il castello e Papa San Gelasio II dei Caetani, fondatore dell'ordine dei Templari
1118-1119, e strettissimo ivi Papa Gelasio II° avrebbe trascorso la sua infanzia e qui molto
probabilmente ideo' l'ordine.
Il castello appartenne poi ad Adelasia d'Aquino sorella di San Tommaso d'Aquino che mori' prematura
mente a suo marito Riccardo Dell'Aquila duca di Fondi, Itri, Traietto e Suyo.
Alla morte di Riccardo Dell'Aquila Itri, Traietto e Suyo vennero incorporati dalla corona dall'imperatore
Federico II frodando cosi' dell'eredita' il legittimo erede Goffredo orfano di Adelasia e Riccardo.
San Tommaso d'Aquino, della gloriosa stirpe dei Frangipane - Anici, lo eredito' in epoca Angioina dopo la
disfatta degli svevi con l'ultima battaglia di Tagliacozzo o piu' precisamente Scurcola Marsicana
essendo, nel frattempo, morto Goffredo e lo tenne per 8 mesi prima di cederlo.
FONTI:
(Annali delle Due Sicilie dall'origine e fondazione della monarchia fino ai nostri giorni.)
ricerche del Priore-Maestro Domine Marino
Templari di Byzantium: IL CAVALIERE - CASTELLANO FRANCESCO DI BIASE
castellano
SEMPLICE CERIMONIA DI CONFERIMENTO:
Conferito Priore dei Templari di Byzantium Priorato Jacques de Molay per il Giappone nella cappella d'Oro di Gaeta il giorno 26-maggio-2008
. A sinistra il Cav. Francesco di Biase conferito Cavaliere Castellano del Castello di Itri.
Al Cetro Domine Marino Priore - Maestro dei Templari di Byzantium della famiglia
Filomarino d'Evoli della gens Anicia.
 
Il conferimento ha valore perpetorile.
La cerimonia semplice e senza inutli fasti scenografici riconcilia il castello con la storia dell'ordine del Tempio
Il Cavaliere - Castellano avra' l'importante compito di preservare il luogo nella sua storica sacralita'.
dibiase
Il conferimento
ceneri
La benedizione Francescana con la terra santa della Verna e l'acqua santa della chiesa degli Evoli di Castropignano (Cb)