DOMINE ANDREA MAGISTER MARINO
(FILOMARINO D' EVOLI ) DA CASTELLANETA
GRAN PRIORE ONORARIO PERPETUO
Priorato dei Templari di Byzantium Jacques de Molay
MVM_b
GroupImage Marinook 6
Leuca_faro
22000
Guardiano del faro di
Santa Maria di Leuca (1946-47)
Approdo di San Pietro Apostolo
S.Andrea Apostolo,
fratello di San Pietro
----
Il nome di Andrea compare nel primo capitolo degli Atti con quelli degli altri apostoli diretti a Gerusalemme dopo l'Ascensione.
E poi la Scrittura non dice altro di lui, mentre ne parlano alcuni testi apocrifi, ossia non canonici.Uno di questi, del II secolo,
pubblicato nel 1740 da L.A. Muratori, afferma che Andrea ha incoraggiato Giovanni a scrivere il suo Vangelo.
E un testo copto contiene questa benedizione di Gesù ad Andrea:
----
"Tu sarai una colonna di luce nel mio regno, in Gerusalemme, la mia città prediletta. Amen"
----
IL faro dello stormo Lassu' fra le nuvole dove soffia il vento di Dio
---------
LA SUA UMILE VITA AL SERVIZIO DELLO STATO E DELLA CHIESA.
---------
6 CAMPAGNE DI GUERRA 1940.41.42.43.44.45
AVIERE SCELTO-RESPONSABILE DEI CODICI SEGRETI
MARCONISTA CAPO STORMO - MITRAGLIERE SCELTO
(inseguito da spitfires inglesi che minacciavano la missione
dello stormo, riesce a metterli in fuga
abbattendo con suo rammarico un aereo nemico)
MISSIONI:
250 MISSIONI DI ADDESTRAMENTO.
250 MISSIONI DI GUERRA:ALBANIA,GRECIA,AFRICA ETC.
3 VOLTE ABBATTUTO IN VOLO SULL'ADRIATICO.
2 VOLTE FERITO DA MITRAGLIAMENTO NEMICO IN MANDIBOLA.
1 VOLTA DICHIARATO DISPERSO IN AZIONE.
PRESO IN OSTAGGIO ARMI IN PUGNO DAGLI AVIERI TEDESCHI
AD EL ALAMEIN PER RUBARE GLI AEREI ITALIANI E FUGGIRE
DALL'INFERNO DEI BOMBARDAMENTI ALLEATI CON I CODICI SEGRETI
E SOTTRARSI ALL'AVANZATA ALLEATA.
RIESCE A SFUGGIRE ALLA MORTE MIRACOLOSAMENTE
CONSOLANDO UN AVIERE TEDESCO TERRORIZZATO.
I TEDESCHI AVEVANO GIA' PREMEDITATO IL SUO ASSASSINIO
GETTANDOLO DALL'AEREO IN VOLO SULL'ADRIATICO PER ELIMINARE
IL PRINCIPALE TESTIMONE DEL LORO TRADIMENTO.
------
SOLDATO VALOROSO E STIMATO
1 MEDAGLIA DI BRONZO AL VALORE MILITARE - n° d'ordine 2233 del 29-6-1941
2 CROCI DI GUERRA-ufficio storico della Marina li 22-3-1955
--
1 mancata onoreficenza: medaglia d'argento al valore a causa
della caduta del fascismo il 25 luglio del 1943 giorno
del bombardamento dell'aereoporto di Galatina (Lecce)
dove si salva, i bombardamenti a Bari fecero un massacro.
---
Nel mentre faceva ritorno a casa, finita la guerra, nell'attraversare a piedi un
paese dell'Abruzzo veniva morso, insieme ad altri 2 civili, da un cane rabbioso.
I due civili morivano di rabbia lui si salvava ancora una volta.
La penicillina all'epoca, era solo disponibile all' esercito statunitense.
--
I Templari in Puglia: Galatina
Uno storico locale (Michele Montanari) nel libro "Storia di Galatina" a pag. 212 ricorda l'esi-
stenza nella piazza Vecchia di Galatina di una chiesa consacrata a Santa Maria del Tempio.
Galatina era feudo della famiglia Filomarino.
--
(vivente eta' 88 anni)
---
DIRIGENTE SEZIONE SERVIZIO TELEFONICO DELLO STATO
PENSIONATO CON NOTE DI MERITO "OTTIMO" NEL 1975
-----
CAVALIERE AL MERITO DELLA REPUBBLICA ITALIANA
con decreto del 27-12-75 - n°25202 serie III
----
VOLONTARIO FOCOLARINO DAL 1975
-----
La vita dell'Aviere (link)
GroupImage 1.JPG
UN'ALTRO ECCEZIONALE TRAGUARDO DI ANDREA:
65 ANNI DI MATRIMONIO; CELEBRAZIONE NELLA CHIESA DI SAN GIOVANNI BATTISTA
PESCARA 9 AGOSTO 2007
ingrandimento